Archivi tag: ISO 14063

Come fare comunicazione ambientale chiara ed efficace?

COME FARE COMUNICAZIONE AMBIENTALE CHIARA ED EFFICACE?

Come può un’organizzazione informare in maniera corretta ed efficace gli stakeholders e sensibilizzarli sulle tematiche ambientali?

La risposta a queste domande è rappresentata dallo standard di adesione volontaria ISO 14063:2010, che vuole offrire un sostegno per le aziende in materia di Comunicazione Ambientale presentandone linee guida e strategie relative alle attività che vi ruotano attorno.

La comunicazione ambientale è uno strumento fondamentale che nel corso degli ultimi decenni è diventato indispensabile all’interno delle Imprese e delle Pubbliche Amministrazioni, che scelgono di organizzare in modo strategico il proprio lavoro sviluppando valori, azioni, prestazioni e quindi un sistema di gestione adeguato a mantenere sotto controllo gli impatti ambientali delle proprie attività, perseguendo allo stesso tempo un miglioramento continuo e crescente.

La stessa ISO definisce la comunicazione ambientale come “il processo che un’organizzazione realizza per fornire ed ottenere informazioni e per intraprendere un dialogo con le parti interessate interne ed esterne, al fine di stimolare una comprensione comune sui temi, sugli aspetti e sulle prestazioni ambientali”.

Lo standard punta sulla salvaguardia ambientale, che in questi ultimi anni è diventata un “must”, un dovere al centro degli interessi di molti Paesi Europei e delle loro Pubbliche Amministrazioni. A conferma di ciò vi è la necessità crescente di numerose agenzie ed organizzazioni che pongono al centro della propria missione l’ambiente e di conseguenza la comunicazione ambientale, al fine di sensibilizzare sulle tematiche, sui progetti, sui problemi in materia di ambiente.

Lo scopo è quello di trasmettere gli strumenti, le buone pratiche, le strategie, le attività ed i piani d’azione relativi alla comunicazione ambientale, settore che sta progressivamente acquistando un ruolo di governance del territorio.

I principi generali ai quali la comunicazione ambientale deve tendere sono:

  • TRASPARENZA delle informazioni, delle procedure e dei metodi impiegati;
  • APPROPRIATEZZA del linguaggio utilizzato e dei media selezionati, in riferimento al pubblico al quale ci si rivolge;
  • CREDIBILITA’, espressa con messaggi onesti, veritieri, accurati e comprensibili;
  • CAPACITA’ di rispondere alle parti interessate con tempestività e completezza;
  • CHIAREZZA degli approcci e del linguaggio scelto.

Un aspetto molto interessante che caratterizza la ISO 14063 riguarda tutta la parte tecnica che indica attraverso esempi e definizioni il processo di creazione della strategia comunicativa, partendo dall’identificazione di una politica di comunicazione ambientale, passando poi per la definizione della strategia vera e propria, seguita dalle attività di comunicazione, fino ad arrivare alla pianificazione e realizzazione delle attività di controllo dei risultati della comunicazione.

Insomma, una guida dall’inizio alla fine che può essere uno strumento utile per i comunicatori e gli strategic planner.

L’adesione allo standard è estesa a tutte le organizzazioni che intendono applicarla, che siano in possesso o meno di un sistema di gestione ambientale. Infatti, pur essendo una norma appartenente alla famiglia ISO 14000, essa conserva una sua autonomia.

iso

Condividi
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinFacebooktwittergoogle_pluslinkedinby feather
Seguici
Facebookgoogle_pluslinkedinrssFacebookgoogle_pluslinkedinrssby feather